Archivi tag: vegan

Panini alla zucca 🎃 ci prepariamo per Halloween

Standard
Panini alla zucca 🎃 ci prepariamo per Halloween

Vi propongo la ricetta dei panini alla zucca, ottimi per un menù di Halloween 👻 Leggi il resto di questa voce

Annunci

Marmellata di fichi d’india ricetta più video tutorial

Standard
Marmellata di fichi d’india  ricetta più video tutorial

Finalmente sono riuscita a montare un video su Youtube marmellata di fichi d’india!

Il fico d’ india è un frutto stupendo, molto dolce ricco d’acqua e vitamina C, anche se non si può abusare nel mangiarli perchè ha molti semi e potrebbero causare qualche effetto indesiderato con gli intestini…

È anche un frutto spinoso quindi un po’ noioso da capare anche perchè puoi prestare tutta l’attenzione del mondo nell’operazione di pulizia ma alla fine ti ritroverai le mani piene di spine, almeno per la mia esperienza!

Questa settimana ho fatto la marmellata e ne ho pulito diversi kg , ho provato a passarli sotto l’acqua perchè dicono che le spine cadono, ho provato a caparli con i guanti, con coltello e forchetta…ma niente! Le spine malefiche si sono infilzate ovunque sulle mie mani!

Mentre sciacquavo il lavandino, e anche dopo qualche giorno che ho ripreso in mano la cassetta che li conteneva, mi sono riempita di spine!

Ma questo non deve scoraggiarvi a mangiarli o fare una buonissima marmellata perchè il risultato finale vi ripagherà delle “pene” delle spine!

Io amo questo frutto che nasce in Messico e poi viene importato in Europa, in Italia il 90% della produzione viene fatta in Sicilia (io amo la Sicilia anche se la conosco solo attraverso i profumi e i sapori dei racconti, dei frutti e dei dolci assaggiati a Roma)

Quindi armiamoci di guanti e pazienza e vi lascio la mia ricettina

Ingredienti :

  • 1kg di fichi d’india puliti
  • 5 cucchiai di zucchero grezzo di canna
  • Succo di mezzo limone
  • 1 piccola mela

Procedimento :

  1. Capare i fichi (nel video vi faccio vedere come)
  2. Tagliare a pezzi grossi
  3. Mettere in pentola con lo zucchero
  4. Lasciar cuocere per venti minuti
  5. Passare il risultato di questa prima cottura con un passino a maglie strette o con un passaverdure
  6. Rimettere sul fuoco aggiungendo il succo di limone e la mela a cubetti
  7. Cuocere ancora per trenta minuti
  8. Invasare in contenitori di vetro con tappo ermetico

Lasciate freddare la marmellata per qualche giorno e poi assaggiate!

Ottima da mangiare con del pane fresco o con dei pancake 🥞 o ancora sulle fette biscottate

Vi lascio il video che ho fatto commentate e fatemi sapere! Fatemi sapere anche se il video vi è piaciuto e in quel caso lasciate un pollice in su, e se vi è stato utile semmai iscrivetevi al canale per non perdere altri video

A presto 🐝

Video ricetta della marmellata

Biscotti,torta e compleanno!

Standard
Biscotti,torta e compleanno!

Oggi è il compleanno della mia princess!

La mia piccola Andrea cresce e diventa sempre più bella, intelligente e… Leggi il resto di questa voce

Come tagliare un melone semplicemente

Standard
Come tagliare un melone semplicemente

Dopo aver pulito casa, fatto spesa, cucinato per pranzo e cena, portato a spasso i cani ecc…siccome sono dovuta rimanere a casa con la mia princess adorata figlia malata, ho pensato di fare un piccolo video di come pulire un melone!
So che tutti sanno capare un melone ma mi piaceva questa cosa e ho pensato che in tutto il meraviglioso mondo del web ci sarà pure qualcuno che per la prima volta nella sua vita ha comparato un melone e non sa come fare per sbucciarlo…
Bene, se sei proprio tu caro amico lettore non preoccuparti apri il mio video e spero di esserti d’aiuto!
Se invece hai già capato e mangiato milioni di meloni puoi sempre aprire il video e dimmi cosa ne pensi del mio metodo!

Se avete consigli su come tagliare meloni vi aspetto nei commenti!

A presto 🐝

Salsa al Profumo di mare

Standard
Salsa al Profumo di mare

Salsa al profumo di mare! Ecco la mia proposta light e gustosa da gustare in preparazioni di panini, su bruschette o su fette di seitan o come vi suggerisce la fantasia!

Dopo le fettuccine al profumo di mare passiamo alla salsa al profumo di mare 
Vi do subito la ricetta perchè dovete assolutamente provarla, non si può raccontare a parole quanto sia soddisfacente mangiare una salsa che ci ricorda il mare senza però aver “disturbato” nessun pesciolino!


Non sono molto d’accordo nel riformulare ricette in maniera che mi ricordino i piatti a base animale, tipo cotolette veg o scampi veg, se ho deciso di togliere dalla mia dieta alcuni alimenti è una libera scelta senza legami a vecchie abitudini (se no che cambiamento avrei scelto di fare?) ma alcuni sapori sono essenziali per rievocare certe sensazioni come quando chiudendo gli occhi mangi qualcosa che sa di mare ti fa sentire proprio la…in riva al mare, con le onde che giocano a rincorrersi, con la brezza che accarezza la tua pelle, il sole che bacia le tue mani…

Ingredienti :

  • Una scatola di ceci scolati (o l’equivalente di ceci secchi lessati da noi)
  • Un cucchiaio di maionese vegetale
  • Un cucchiaino di senape
  • Un cucchiaio di capperi
  • Mezzo cucchiaino di tahin (Crema di sesamo)
  • Mezzo foglio di alga Nori
  • Il succo di mezzo limone
  • Un pizzico di sale q.b.

Procedimento :

  1. Unire tutti gli ingredienti in un contenitore 
  2. Frullare con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea
  3. Lasciar riposare il composto per una mezz’ora almeno

Io per esempio l’ho usata nella preparazione del seitan


Consigli :

  • Le dosi della ricetta si possono modificare a seconda del gusto personale per esempio aggiungendo più maionese si otterrà una crema più morbida per cui meglio spalmabile ma anche più gustosa 
  • Potete frullare gli ingredienti in modo grossolano per dare una consistenza rustica alla salsa
  • Usatela su dei crostini di pane e offritelo come antipasto
  • Fate una crema molto morbida e assaporatela con della verdura cruda (finocchi, sedano ,carciofi…)

Ora sta a voi provare e farmi sapere dove vi ha portato la fantasia! 🐝