Archivi tag: sott’olio

Andiamo dal contadino? 

Standard
Andiamo dal contadino? 

“Andiamo dal contadino a prendere un po’ di verdura???”

Ecco comincia così una giornata qualunque di primavera! 

Dico “Ok ma assolutamente non compriamo carciofi e non ci carichiamo di roba!”

Quindi andiamo e mentre arriviamo già i miei occhi vedono colori e forme che mi elettrizzano! Ma il motto di questa giornata è sobrietà e resisterò a qualsiasi tentazione!

Appena parcheggiato mi dirigo verso quel capannone e pochi passi dopo ero lì a girare su me stessa e a indicare qualsiasi cosa dicendo “quello, prendiamo questi, anche l’altra cassa…” e in pochi minuti avevamo acquistato tutto quello che vedevo!

E indovinate…tornata a casa ero in piedi davanti ad una cassa di carciofini da capare pulire e preparare da mettere sotto olio.

Ma ho capito una cosa importante :

“Dio ha nascosto l’amore ovunque “

E comunque ho fatto una bella scorta di zucchine sotto olio che ho preparato con lo stesso procedimento che ho usato per le melanzane sott’olio, piselli puliti e pronti all’uso congelati, deliziosi carciofini sott’olio oltre ad aver mangiato per una settimana verdure a volontà!

Melanzane sott’olio (ricetta senza aglio)

Standard
Melanzane sott’olio (ricetta senza aglio)

Avevo delle melanzane ed ho deciso di cucinarle e conservarle sott’olio!!!
Quindi colgo l’occasione per condividere con voi la ricetta!

image

Dopo aver lavato per bene le melanzane (circa un paio di kg) le ho sbucciate….

image

…quindi tagliate a fettine….

image

….e poi a listarelle!!!

image

Questa è la prima fase della preparazione!

image

Ho preso uno scolapasta e ho fatto dei strati di melanzane e sale grosso….

image

….ho messo un piatto a coprire le melanzane e….

image

….una pila piena d’acqua come peso per far spurgare il liquido amarognolo.
Le ho lasciate qualche ora….

image

Nel frattempo ho bollito i barattoli, che mi serviranno per la conservazione delle melanzane, per sterilizzarli!

image

Passate alcune ore (ne bastano un paio, ma va bene anche tutta la notte, e in questo caso poggiare lo scolapasta in un recipiente per raccogliere il liquido e mettere in frigorifero) ho strizzato per bene le melanzane mentre ho messo sul fuoco una pentola con acqua e aceto al 50% ( per la mia quantità di melanzane ho usato 600ml di acqua e 600ml di aceto bianco di vino)..

image

…appena l’acqua ha raggiunto il bollore ho cotto le melanzane per 3/5 minuti…

image

Quindi ho scolato e strizzato (con l’aiuto dello schiacciapatate) le melanzane e le ho messe ad asciugare per bene su un canovaccio pulito per un paio d’ore…

image
Ho cominciato a riempire i barattoli con gli ingredienti scelti per il condimento!
Ho fatto degli strati cominciando dalle spezie (peperoncino, paprika dolce, curry, origano) olio evo e melanzane…così fino a riempimento dei barattoli!

Ho lasciato i barattoli aperti per un ora in maniera che l’aria uscisse completamente dal barattolo!

image

Poi ho chiuso i barattoli e li ho fatti bollire per dieci minuti!

image

Ora devo aspettare almeno un mese prima di mangiarli, ma il problema è mia figlia che non so se resisterà tanto a lungo….

image

Vi lascio anche un video che spiega benissimo il procedimento corretto per non incorrere in problemi quali il budolino cliccate qui
🐝