Salsa al Profumo di mare

Standard
Salsa al Profumo di mare

Salsa al profumo di mare! Ecco la mia proposta light e gustosa da gustare in preparazioni di panini, su bruschette o su fette di seitan o come vi suggerisce la fantasia!

Dopo le fettuccine al profumo di mare passiamo alla salsa al profumo di mare 
Vi do subito la ricetta perchè dovete assolutamente provarla, non si può raccontare a parole quanto sia soddisfacente mangiare una salsa che ci ricorda il mare senza però aver “disturbato” nessun pesciolino!


Non sono molto d’accordo nel riformulare ricette in maniera che mi ricordino i piatti a base animale, tipo cotolette veg o scampi veg, se ho deciso di togliere dalla mia dieta alcuni alimenti è una libera scelta senza legami a vecchie abitudini (se no che cambiamento avrei scelto di fare?) ma alcuni sapori sono essenziali per rievocare certe sensazioni come quando chiudendo gli occhi mangi qualcosa che sa di mare ti fa sentire proprio la…in riva al mare, con le onde che giocano a rincorrersi, con la brezza che accarezza la tua pelle, il sole che bacia le tue mani…

Ingredienti :

  • Una scatola di ceci scolati (o l’equivalente di ceci secchi lessati da noi)
  • Un cucchiaio di maionese vegetale
  • Un cucchiaino di senape
  • Un cucchiaio di capperi
  • Mezzo cucchiaino di tahin (Crema di sesamo)
  • Mezzo foglio di alga Nori
  • Il succo di mezzo limone
  • Un pizzico di sale q.b.

Procedimento :

  1. Unire tutti gli ingredienti in un contenitore 
  2. Frullare con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea
  3. Lasciar riposare il composto per una mezz’ora almeno

Io per esempio l’ho usata nella preparazione del seitan


Consigli :

  • Le dosi della ricetta si possono modificare a seconda del gusto personale per esempio aggiungendo più maionese si otterrà una crema più morbida per cui meglio spalmabile ma anche più gustosa 
  • Potete frullare gli ingredienti in modo grossolano per dare una consistenza rustica alla salsa
  • Usatela su dei crostini di pane e offritelo come antipasto
  • Fate una crema molto morbida e assaporatela con della verdura cruda (finocchi, sedano ,carciofi…)

Ora sta a voi provare e farmi sapere dove vi ha portato la fantasia! 🐝

Annunci

Informazioni su il bandolo intrecciato

Ciao a tutti sono Rosy Per parlare di me non saprei da dove cominciare.... Io sono tutto e il contrario di tutto!!!! Solare, gioiosa ma soprattutto curiosa... Curiosa di sapere, scoprire e sperimentare... Mi piace molto costruire piccoli e grandi oggetti( per capire meglio sono appassionata di ikea...)... Mi piace reciclare e dare vita a vecchi oggetti rendendoli nuove creazioni più o meno utili.... Ma la mia vera passione è lavorare ai ferri e uncinetto.... questa passione è nata già all'età di 6 anni quando vedevo mia nonna che lavorava e magicamente trasformava un gomitolo di lana in un maglione, o un vestito, o un gomitolo di cotone in copritavola fantastici o semplicemente intrecciava fino a creare calze per i miei piedini... purtroppo lei è mancina e non ha saputo insegnarmi più di tanto...allora ho imparato rubando informazioni qua e la, per fortuna ho incontrato molte persone che condividevano la mia passione....poi con internet ho scoperto un universo con milioni di universi paralleli... Allora il mio scopo è quello di sperimentare il più possibile...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...