Crostata, cottura alternativa senza forno

Standard
Crostata, cottura alternativa senza forno

Erano un po’ di giorni che avevo voglia di fare un dolcetto al forno o una bella pizza!
L’unico problema è che per il momento sono senza forno!
Disastro!
Come posso fare per risolvere questo enooooorme problema?
Pensa che ti ripensa che mi viene in mente un idea straordinaria!
Diverso tempo fa comprai un testo romagnolo con il quale si possono fare crêpes e piadine, ma ci si può anche grigliare verdure e si può utilizzare anche per la cottura di dolci e pizze.
Io ovviamente, oltre a cotture alla piastra di varie pietanze, piadine e crêpes e pochi altri utilizzi, non avevo mai usato il testo per fare dolci!
Quale momento migliore per provare se non ora che sono senza forno?
Allora pronta a questo nuovo esperimento!
Decido di provare con una crostata di marmellata di pesche.

20131110-234513.jpg

Impasto una piccola quantità di pasta frolla, di cui vi lascio la ricetta :
1 uovo intero
100gr di zucchero
100gr di burro (freddo)
200gr di farina
1 presa di sale
Una grattata di scorza di limone
In ultimo ho aggiunto un “lievito casalingo” cioè una punta di bicarbonato e un cucchiaino di aceto, per rendere più friabile la frolla.
Mentre impastavo ho aggiunto tre o quattro cucchiai di farina per ottenere un impasto con una giusta consistenza…
La ricetta che uso normalmente prevede 2 tuorli e 1 uovo; 175gr di burro; 175gr di zucchero; 350gr di farina; sale; grattata di limone e a piacere una punta di cucchiaio di lievito per dolci (che generalmente evito di usare).

20131110-234635.jpg
Ho messo a riposare l’impasto per un oretta in frigorifero.

20131110-234726.jpg
Poi ho scaldato il mio testo per qualche minuto mentre stendevo la frolla.

20131110-234825.jpg
Dopo ho fatto la mia crostata e ho “infornato” per venti minuti a fiamma moderata.
Ho spento il fuoco e, senza togliere il coperchio, ho lasciato ancora la crostata nel testo per cinque minuti.

20131110-234920.jpg
Posso dire che l’esperimento è riuscito!
La crostata si è cotta benissimo ed era buonissima e bellissima, certo sono sempre soddisfatta dei miei lavori!
Però per completare questa esperienza e assaporare appieno il gusto del dolce mi mancava solo una cosa…..

….una bella tazza di cioccolato caldo….ovviamente con panna!!!
Allora il mio mostro (impastatrice) monta la panna…io cucino il cioccolato….

20131110-235023.jpg

20131110-235030.jpg

20131110-235041.jpg
E i mie figli spazzolano il tutto nel giro di pochissimi minuti!

20131110-235618.jpg

E domani un nuovo esperimento…..la pizza cotta nel testo romagnolo! Ma questa è un altra storia, ve ne parlerò più avanti! 🐝

Annunci

Informazioni su il bandolo intrecciato

Per parlare di me non saprei da dove cominciare.... Io sono tutto e il contrario di tutto!!!! Solare, gioiosa ma soprattutto curiosa... Curiosa di sapere, scoprire e sperimentare... Mi piace molto costruire piccoli e grandi oggetti( per capire meglio sono appassionata di ikea...)... Mi piace reciclare e dare vita a vecchi oggetti rendendoli nuove creazioni più o meno utili.... Ma la mia vera passione è lavorare ai ferri e uncinetto.... questa passione è nata già all'età di 6 anni quando vedevo mia nonna che lavorava e magicamente trasformava un gomitolo di lana in un maglione, o un vestito, o un gomitolo di cotone in copritavola fantastici o semplicemente intrecciava fino a creare calze per i miei piedini... purtroppo lei è mancina e non ha saputo insegnarmi più di tanto...allora ho imparato rubando informazioni qua e la, per fortuna ho incontrato molte persone che condividevano la mia passione....poi con internet ho scoperto un universo con milioni di universi paralleli... Allora il mio scopo è quello di sperimentare il più possibile...

Una risposta »

  1. Pingback: Pizza cotta in forno alternativo | Il bandolo intrecciato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...