Cappello morbido

Standard
Cappello morbido

Dopo i colli ho cominciato a preparare qualche cappello….
Ho trovato questo modello su Annarellagioielli e l’ho trovato fantastico….

20131106-205209.jpg
Di semplice esecuzione ho subito iniziato la realizzazione di un cappello a tinta unita

20131106-205329.jpg

20131106-205347.jpg ovviamente il colore l’ho scelto a caso….il verde…il mio preferito!

20131106-205456.jpg
Mi è piaciuto molto perchè rimane un modello morbido e comodo da indossare…

20131106-205725.jpg
Ma finito questo verde ho avuto voglia di confezionarne un altro, questa volta un po’ diverso….

20131106-205837.jpg

20131106-205850.jpg
Così via via che il lavoro cresceva mi entusiasmavo nell’ immaginarlo già finito….e un idea mi è venuta subito in mente…

20131106-205957.jpg
…lasciare i fili colorati fuoriuscire dal centro per dare “allegria” e movimento al modello già reso simpatico dall’alternare dei colori!

20131106-210136.jpg

20131106-210145.jpg
Ho pubblicato le foto sul mio Facebook per sapere cosa pensavano i miei amici di questo mio nuovo lavoro! Bè il risultato è stato positivo e dopo neanche cinque minuti il cappello colorato, che avrei dovuto vendere al mercatino dove parteciperò il 17/11, è stato prenotato dalla mia amichetta!
Quindi anche questo nuovo progetto mi ha lasciata soddisfatta! 🐝

Annunci

Informazioni su il bandolo intrecciato

Per parlare di me non saprei da dove cominciare.... Io sono tutto e il contrario di tutto!!!! Solare, gioiosa ma soprattutto curiosa... Curiosa di sapere, scoprire e sperimentare... Mi piace molto costruire piccoli e grandi oggetti( per capire meglio sono appassionata di ikea...)... Mi piace reciclare e dare vita a vecchi oggetti rendendoli nuove creazioni più o meno utili.... Ma la mia vera passione è lavorare ai ferri e uncinetto.... questa passione è nata già all'età di 6 anni quando vedevo mia nonna che lavorava e magicamente trasformava un gomitolo di lana in un maglione, o un vestito, o un gomitolo di cotone in copritavola fantastici o semplicemente intrecciava fino a creare calze per i miei piedini... purtroppo lei è mancina e non ha saputo insegnarmi più di tanto...allora ho imparato rubando informazioni qua e la, per fortuna ho incontrato molte persone che condividevano la mia passione....poi con internet ho scoperto un universo con milioni di universi paralleli... Allora il mio scopo è quello di sperimentare il più possibile...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...